Officina Naturae

  • Ingredienti
  • Modo d'uso
  • Lo sai che...
Componente Funzione Vantaggi
Citric Acid Acidificante

Ingrediente di origine vegetale.

Rimuove il calcare ed i residui di detersivo.

Preparazione soluzione al 15% : sciogliere 150 gr di Acido Citrico in 1 litro d'acqua. In presenza di un leggero sedimento lasciare depositare o filtrare.


Anticalcare: applicare la soluzione per eliminare le incrostazioni calcaree (bagno, box doccia, rubinetteria, cucina). Lasciare agire qualche minuto e risciacquare.

In lavatrice come disincrostante:
ogni mese versare 150 gr di Acido Citrico direttamente nel cestello vuoto e avviare un programma ad alta temperatura (almeno 50 gradi ) senza prelavaggio.

In lavatrice come ammorbidente: versare 100 ml della soluzione nella vaschetta dell’ammorbidente.

In lavastoviglie come brillantante: riempire la vaschetta del brillantante con la soluzione al 15% e regolare l’indicatore al massimo.

 

Disincrostante: la soluzione può essere utilizzata per rimuovere incrostazioni di calcare da macchine da caffè, ferro da stiro, caraffe, bollitore, ecc.

La soluzione al 15% di acido citrico è efficace contro il calcare, senza avere lo sgradevole e pungente odore che hanno i convenzionali prodotti anticalcare o disincrostanti per il bagno. Sarà più facile lavare e disincrostare le superfici senza dover respirare vapori sgradevoli.

 

E' un acido debole che va comunque maneggiato con le dovute precauzioni, evitando il contatto con gli occhi e le mucose.

Acido Citrico

Anidro Puro

Produzione europea, l'originale dal 2006!

 

Acido citrico in polvere con il quale è possibile preparare facilmente 4 prodotti per la pulizia della casa.

Anticalcare per il bagno e le parti cromate

Ammorbidente per lavatrice

Disincrostante per lavatrice

Brillantante per lavastoviglie

 

Grazie all'Acido citrico, potrete sostituire diversi prodotti per la pulizia della casa, con un prodotto rigorosamente ecologico, più economico e relativamente meno pericoloso rispetto ai classici prodotti per il bagno.

Commenti

Edith

Devo diluirlo con dell'acqua distillata? E posso aggiungere al preparato delle gocce di olio essenziale di lavanda? Grazie Edith.

 

- Risposta di Officina naturae:

Ciao Edith, grazie per la valutazione! Non è necessaria acqua distillata, va bene anche l'acqua del rubinetto anche se ne riduce di poco l'efficacia. Puoi anche aggiungere olio essenziale ma non avrà lunga durata, perché l'acidità della soluzione dopo poco lo neutralizza.