Olipuri

  • Ingredienti

Ricinus Communis Oil

Olio di Ricino

110 ml

110 ml

Metodo di estrazione:

ottenuto per estrazione a freddo dai semi del Ricinus communis L.

 

Indicazioni:

L'olio di Ricino è di uso molto antico, ed è menzionato nei Papiri Ebers, una delle prime testimonianze scritte dell'uso medicinale delle piante da parte dell'uomo. Se ne conosce l'uso come emolliente soprattutto in caso di pelle secca, screpolata o fessurata.

Indicato in particolare per rinforzare capelli con permanente o per ammorbidire calli e duroni.

Spesso tradizionalmente usato come applicazione calda per alleviare i dolori di schiena, dolori mestruali, mastiti.

Raramente si usa puro e più spesso viene mescolato ad altri oli grassi.

 

Caratteristiche:

È costituito da gliceridi degli acidi ricinoleico, iso-ricinoleico e minori quantità di stearico, linoleico e deidrossistearico.

 

 

Scheda redatta in collaborazione con:

 

Marco Valussi
European Herbal & Traditional Medicine Practitioners Association (EHTPA)

 

www.infoerbe.it

110 ml

Commenti

Marta Gaio

la curiosità di provare un antico prodotto ne ha creato altra sui vari usi possibili