Olipuri

  • Ingredienti

Helianthus Annuus Seed Oil, Calendula Officinalis Flower Extract.

Oleolito di Calendula

110 ml

110 ml

Metodo di estrazione:

ottenuto tramite la macerazione in olio dei fiori di Calendula officinalis L.

 

Indicazioni:

è un rimedio classico e molto conosciuto, usato come antinfiammatorio e vulnerario (cicatrizzante) in caso di lesioni che fanno fatica a guarire, condizioni infiammatorie della pelle, varicosi, emorroidi e geloni.

 

Caratteristiche:

l'oleolito contiene la frazione resinosa ed essenziale dei fiori, oltre ad una parte della frazione flavonoidica, cioè dei pigmenti che donano il vivo colore arancione ai fiori. Queste due frazioni sono conosciute come quelle da cui derivano le proprietà antisettiche, cicatrizzanti ed antifiammatorie dell'oleolito.

 

Avvertenze:

non presenta problemi di sorta, a parte per soggetti allergici alle Asteraceae (famiglia della margherita) i quali potrebbero avere delle sensibilizzazioni da contatto.

 

 

Scheda redatta in collaborazione con:

 

Marco Valussi
European Herbal & Traditional Medicine Practitioners Association (EHTPA)

 

www.infoerbe.it

110 ml

Commenti

GIGLIOLA ZIGLIOLI

Buongiorno, un informazione, l'oleito di calendula può essere utilizzato anche internamente?? Ad esempio su afte in bocca?? Grazie per l'attenzione prestata. In attesa di Vostre info in merito saluto cordialmente. Gigliola

Risposta di Officina Naturae

Ciao Gigliola, grazie per la tua valutazione! Purtroppo i nostri Olipuri, tra cui quello di Calendula, non sono utilizzabili per uso interno, sono semplicemente per uso cosmetico, per una questione di filiera di produzione.

Leggi altri commenti