Sentirsi in paradiso, senza andare troppo lontano: in Sicilia!


Sentirsi in paradiso, senza andare troppo lontano: in Sicilia!

Sei d’accordo con noi se diciamo che i paradisi naturali non si trovano solamente negli angoli più remoti della nostra Terra? Basta cercare dietro l’angolo e scoprire che non c’è bisogno di prendere un aereo per scovarli, sono proprio qui vicino a noi!

La nostra penisola, insieme alle sue isole, è veramente uno scrigno pieno di inestimabili tesori. A volte sconosciuti, a volte abbandonati, a volte, invece, iper-frequentati e per questo intaccati dal turismo troppo invadente.

 

I Solari di Rimini nella Riserva dello Zingaro - Sicilia

 

Ci sono, però, delle oasi che proprio la mano dell’uomo è riuscita a salvare e che ci rendono, per questo, orgogliosi della nostra bellissima Italia! Uno di questi, che noi di Officina Naturae siamo andati a scoprire qualche tempo fa, è la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro, che si trova nella parte nord occidentale della Sicilia, in provincia di Trapani.

 

Si tratta di una fascia costiera che si estende per circa 7 chilometri sul mar Tirreno. È caratterizzata da promontori calcarei con rocce prevalentemente di natura dolomitica che formano falesie intervallate da calette bianche che scivolano in un mare color turchese. Non è, però, solo il mare, che desta meraviglia con i suoi colori brillanti e la sua trasparenza sorprendente, ma la vegetazione, ricchissima di una biodiversità unica, derivante dal particolare microclima umido, anche quando non piove per lungo tempo.

 

 

I Solari di Rimini nella Riserva dello Zingaro - Sicilia

 

Il nostro speciale suggerimento è quello di visitarla in primavera, quando iniziano a fiorire le orchidee selvatiche, che sono una delle più belle attrattive della Riserva Naturale Orientata dello Zingaro. Alcune di queste crescono solo su questo promontorio e non è possibile vederle in altri posti. La dimensione di alcune di queste è di pochi centimetri di altezza e trovarle nascoste tra la vegetazione è una vera impresa... noi però siamo riuscite a scovarle e ci siamo sentiti veramente in un “giardino fiorito”, un insolito eden dietro l’angolo...

 

Deodorante Giardino Fiorito nella Riserva dello Zingaro - Sicilia

 

Numerosi sono i sentieri che si possono percorrere per scoprire le bellezze paesaggistiche e naturalistiche della zona: infatti, la Riserva dello Zingaro è l’unica area protetta costiera della Sicilia a non avere una strada litoranea. È, quindi, ideale da attraversare a piedi, con zaino in spalla, macchina fotografica, un manualetto per imparare a conoscere la vegetazione e... le nostre immancabili protezioni solari, indispensabili sotto il sole siciliano!

 

 

I Solari di Rimini nella Riserva dello Zingaro - Sicilia

 

Un’altra piccola attenzione è quella di rispettare la riserva cercando di non lasciare rifiuti, in particolar modo quelli infiammabili, perché purtroppo gli incendi sono una piaga costante nella “vita” di questo prezioso parco naturale, a volte causati da eventi naturali ma più spesso per mano dell’uomo.

 

Queste sono le poche ma importanti “dritte” per vivere la natura che ci circonda in modo sostenibile... E a proposito di sostenibilità dobbiamo ricordare che la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro è ancora intatta per merito di migliaia di ambientalisti siciliani. Nel maggio del 1980, insieme a tanti abitanti della zona, con un’iniziativa importante, chiamata “La marcia dello Zingaro”, si opposero alla cementificazione e quindi alla distruzione di questo splendido tratto di costa, lasciandolo oggi in eredità a tutti coloro che vogliono avvicinarsi ad una natura incontaminata e selvaggia.

 

I Solari di Rimini nella Riserva dello Zingaro - Sicilia

 

La dimostrazione che anche pochi piccoli gesti – come utilizzare cosmetici o detergenti ecologici –, se uniti tutti insieme, possono fare tanto per mantenere intatte le nostre risorse locali e, in una visione più ampia, il nostro pianeta... ;-)

 

Commenti Scrivi un commento

Nessun commento inserito. Scrivi tu il primo!