Consigli su come proteggersi dalle zanzare in modo naturale

È sempre in agguato sull’uscio di casa, ti assale all’aperto quando ti distrai e non ti fa dormire di notte! Cos’è? Non è un virus, non è un ladro ma è… la zanzara! Un insetto sempre poco gradito, sia in casa che fuori, che spesso può rovinare la serenità nei tuoi momenti migliori!

Sin da quando la situazione post pandemia non ci impone più di stare a casa, per sentirci più sicuri, sceglieremo più di frequente luoghi di ritrovo in spazi esterni che permettono il distanziamento sociale. Poi, con le temperature più gradevoli, la voglia di stare all’aperto, dopo mesi di lockdown, è sempre più forte!
Per questo, per vivere indisturbati le nostre ore trascorse fuori, ma anche in casa, è bene proteggersi dalle indesiderate zanzare! Come? Bastano due soli prodotti naturali, i nostri Pizzicoff, studiati per il tuo benessere all’aperto. E in casa?

Rimedi contro le zanzare in casa: Pizzicoff Spray Protettivo Profumato

In casa ci sono diversi modi per proteggersi dalle zanzare e il più ecologico in assoluto è quello di montare delle zanzariere a porte e finestre ma è un po’ impegnativo. Emanatori elettrici, lampade speciali, ultrasuoni, possono consumare energia, mentre alcuni prodotti antizanzare possono contenere ingredienti di origine petrolchimica, come alcuni spray per ambienti o le piastrine o i liquidi per gli emanatori stessi, quindi non sempre adatti a chi cerca prodotti naturali.
Ma allora, quale miglior antizanzare naturale in casa? Puoi utilizzare Pizzicoff Spray Protettivo Profumato sulla pelle anche quando sei in un ambiente chiuso, perché è leggero e si asciuga facilmente ma è soprattutto 100% naturale! La natura possiede un ampio ventaglio di piante antizanzare, fra cui in particolare, la Nepeta Cataria, con un’azione repellente più efficace degli ingredienti sintetici che si trovano nei comuni antizanzare. In Pizzicoff Spray Protettivo Profumato abbiamo utilizzato proprio l’estratto di Nepeta Cataria, il cui potere è aumentato dagli oli essenziali di Citronella e Menta Piperita, sempre sgraditi a questi insetti. Utilizza Pizzicoff, spruzzandolo sulla pelle, in ogni momento in cui senti un fastidioso ronzio circondarti. Il suo profumo lo allontanerà.
E di notte, mentre dormi in camera?

Rimedi contro le zanzare in camera, anche con bambini

Non è il massimo svegliarsi nel pieno della notte, sempre per quel fastidioso ronzio… allora cosa fare? Spruzza Pizzicoff Spray Protettivo Profumato su un fazzoletto, un batuffolo di cotone, oppure su un diffusore in legno o in gesso, da tenere vicino al comodino. Il profumo si diffonderà per la stanza, restando a lungo e tenendo lontane le zanzare dal tuo sonno.
Lo stesso accorgimento puoi avere nella cameretta dei bambini, accanto al loro lettino o alla culla dove dormono. Ricordiamo che, per la presenza di oli essenziali, sconsigliamo l’uso di Pizzicoff sulla pelle dei bambini al di sotto dei 36 mesi.

L’antizanzare per giardino che non nuoce all’ambiente

Candele, zampironi e torce sono i rimedi contro le zanzare in giardino più comunemente utilizzati. Ma la tua curiosità si è mai spinta a leggere gli ingredienti e le avvertenze di questi prodotti? Anche questi antizanzare possono avere componenti sintetiche, con controindicazioni per la salute e per l’ambiente. Anche in questo caso, avere sempre alla mano lo spray Pizzicoff, da spruzzare più volte sulla pelle, se il tempo di sosta all’esterno si prolunga o la giornata è ventosa, aiuta a tenere alla larga i fastidiosi insetti.

Come difenderti dalle zanzare fuori casa, ovunque tu sia

Pizzicoff Spray Protettivo Profumato può essere il tuo miglior rimedio antizanzare quotidiano, da portare sempre con te quando:

  • fai passeggiate, trekking o in relax al parco, in campagna o in montagna
  • fai sport all’aperto (è leggero, non unge e si asciuga rapidamente anche con la pelle sudata)
  • fai campeggio in tenda o in camper
  • ti ritrovi a fare l’aperitivo in piazza con gli amici
  • sei a una romantica cena sotto il pergolato del tuo ristorante preferito
  • sei al cinema sotto le stelle

Non farti rovinare dalle zanzare preziosi i momenti di relax, le ore in compagnia e quelle per l’indispensabile attività motoria. E soprattutto, quando sei in mezzo al verde, usa prodotti che rispettano la natura, oltre che la tua pelle, come gli antizanzare naturali!

Punture zanzare: rimedi 100% naturali

Infine, può capitare, per la fretta, di non essere stato abbastanza previdente o non esserti protetto con un antizanzare efficace. Le zanzare non si sono fatte scrupoli e ti hanno tempestato di pizzichi! Ecco che prurito, o il bruciore, per chi è più sensibile, si fa sempre più insistente. Come rimediare? Con il nostro Pizzicoff Roll On Post Puntura! Un pratico flaconcino roll on per l’applicazione veloce, contenente un mix di oli ed estratti naturali, come l’olio di Enotera e gli estratti di Malva ed Elicriso, che aiutano a lenire la pelle in caso di irritazioni da punture di insetti. Applicato direttamente sulla zona interessata, agisce velocemente e calma il prurito.

Per i bambini più piccoli, al di sotto dei tre anni, invece, consigliamo l’applicazione sulla puntura della Crema Delicata Baby Biricco, che, pur essendo pensata per lenire i rossori da cambio pannolino, è ottima per calmare tutti i tipi di irritazione sulla pelle delicata dei bambini, come quelle causate dai pomfi delle punture di zanzara. Contiene, infatti, l’estratto biologico di Mela Cotogna di origine italiana, che è altamente lenitivo ed emolliente.
In alternativa, anche l’oleolito di Calendula, ottenuto per macerazione dei fiori di Calendula officinalis L., è un ottimo rimedio per calmare il prurito o il bruciore dovuto alle punture di zanzara anche sulla pelle dei bimbi piccoli (da non usare in caso di allergia alle Asteraceae).

In definitiva, se la natura ti sembra “ostile”, perché popolata da insetti fastidiosi come le zanzare, ti è ad ogni modo amica, perché offre tanti rimedi per tenerle lontane e alleviare le loro punture! Approfittiamo della sua generosità, attingendo dall’“officina della natura” e viviamo la bella stagione, in casa e all’aperto, senza alcuna preoccupazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *