Come si usa lo shampoo per barba

Shampoo per barba specifico o va bene uno shampoo per capelli?

Portare la barba, oggi, è uno stile di vita. La barba non dà più un’immagine trasandata, al contrario, contraddistingue il carattere, il mood del momento, lo stile personale. Si può portare la barba corta (la three-days beard), medio-lunga e lunga (alla hipster), modellarla o ridurla al solo pizzetto. L’importante è averla sempre a posto. Se ti stai chiedendo come avere una barba sempre curata, ti suggeriamo di partire dalla sua igiene.

La barba ti fa sentire più “cool”, ti dà un’aria distinta o semplicemente ti fa comodo crescerla. Ma è  una barba pulita che ti fa sentire sicuramente più a posto. Per detergerla a fondo usa uno shampoo da barba, possibilmente lo shampoo migliore che puoi trovare in commercio. È probabile che finora, non sapendo quale shampoo usare, le hai provate tutte, incluso saponette e shampoo per capelli. Non preoccuparti, è un errore comune da non ripetere e ti spieghiamo perché.

Perché usare lo shampoo da barba invece dello shampoo per capelli?

Forse hai già provato a lavarti i capelli con un comune bagnoschiuma, con il risultato di ritrovarti in testa un groviglio indomabile. Oppure, ti sarà già capitata quella sensazione di bruciore negli occhi dovuta allo shampoo sotto la doccia. Questo perché ogni prodotto ha una sua formula e va usato secondo la funzione per cui è stato creato. Inoltre, ogni parte del nostro corpo ha un pH differente, sebbene sempre acido.

Uno shampoo per capelli, infatti, è studiato per eliminare l’eccesso di sebo prodotto dai bulbi piliferi. I suoi tensioattivi (gli ingredienti con funzione di detergente) sono adeguati a questo scopo e devono rispettare l’equilibrio fisiologico specifico del cuoio capelluto. Per cui, se provi a lavarti la barba con uno shampoo per capelli, finirai per seccare molto la barba e per privare la pelle sottostante del film idrolipidico necessario a mantenersi in buona salute, rischiando la sua esfoliazione.

Per evitare questi effetti, puoi affidarti al miglior shampoo barba con un pH specifico per viso e barba e, quindi più delicato di uno shampoo comune ma allo stesso tempo efficace. 
Il Detergente Barba e Viso Solido CO.SO. Men’s Collection, rispecchia proprio queste caratteristiche: essendo anche solido, è formulato non come una saponetta ma come un vero e proprio detergente viso liquido senz’acqua e rispetta il pH della barba e della cute sottostante.

Il detergente barba a cosa serve

È meglio non trascurare la pulizia della barba, perché può essere ricettacolo di batteri e avere un odore sgradevole a lungo andare. I motivi sono svariati e dipendono da:

  • fumo
  • alimentazione
  • pulviscolo, smog, pollini durante attività all’aria aperta
  • tendenza a toccarsi la barba
  • eccessiva sudorazione
  • starnuti e colpi di tosse

Per tutte queste ragioni, il miglior shampoo da barba deve assolvere alla funzione di detergere a fondo la barba ma in modo delicato. Se non sai fra gli shampoo quale scegliere, prediligi uno shampoo barba naturale, come il Detergente Barba di Officina Naturae, che abbia almeno questi fra i requisiti:

  • una buona base lavante, che faccia schiuma senza eccedere, sappia rimuovere l’eccesso di sebo, rispettando l’equilibrio della pelle, non irriti e non crei prurito o forfora;
  • ingredienti di qualità, possibilmente naturali che siano idratanti, nutrienti ed emollienti, che lasciano morbida la barba e non appesantiscano;
  • un profumo non troppo persistente, che sia simile o identico al profumo degli altri prodotti da barba per non creare mix sgradevoli.

Shampoo per barba come si usa

Ora che sai di non dover utilizzare altri prodotti, procurati shampoo e balsamo per barba specifici. Organizza la tua routine perfetta per la detersione della barba secondo gli step che ti indichiamo:

 

1° step (opzionale)
per far crescere la tua barba più folta e uniforme, prima di usare lo shampoo barba, friziona la barba con olio di Ricino, un prodotto 100% naturale, che decongestiona i pori e attiva la circolazione, apportando ossigeno e stimolando la crescita;

2° step
bagna la barba con acqua tiepida, non fredda, in modo che i pori della pelle si dilatino per una migliore pulizia;

3° step
fra le mani inumidite, con una piccola quantità di detergente, crea una schiuma sufficiente da massaggiare bene e in profondità nella barba, partendo dalla radice dei peli, fino alle estremità;

4° step
risciacqua abbondantemente, sempre con acqua tiepida, eliminando tutte le tracce di detergente;

5° step
tampona con un asciugamano o un telo morbido, possibilmente in fibra naturale, senza strofinare, in modo da non disidratare e irritare la pelle;

6° step
applica un balsamo barba leave in come il Balsamo Barba Solido CO.SO., da non risciacquare, con le mani o con l’aiuto di un pettine da barba, per ammorbidire e profumare la barba in modo naturale.

Domande comuni su shampoo da barba

Hai ancora dubbi sullo shampoo barba? Vediamo di anticipartene qualcuno e di darti qualche risposta esauriente.

Avrai capito che per noi il miglior shampoo per barba è il nostro Detergente Barba e Viso Solido CO.SO., ma lo shampoo solido come si usa? Semplicemente allo stesso modo, strofinando il panetto nelle mani e creando, in questo modo la schiuma. Uno shampoo barba solido, come questo, dura tantissimo e ti fa risparmiare fino a due flaconi di detergente liquido!

Quando è meglio usare lo shampoo per barba? Il miglior momento per la detersione della barba è alla sera, dopo la doccia, quando i pori dell’epidermide sono più dilatati e hai più tempo per dedicarti a questa routine. La frequenza ideale, è ogni due-tre giorni. Puoi usarlo, ovviamente, ogni qual volta senti il bisogno di freschezza o vuoi sentirti in ordine ma a condizione che il tuo detergente da barba sia naturale, delicato e indicato per l’uso frequente.

Stai cercando uno shampoo per barba lunga? Non importa quanto lunga sia la tua barba, l’importante è compiere ogni step dedicato alla detersione della barba con cura e in profondità, senza trascurarne un centimetro e senza fretta.

Se la tua barba è al top, lo sarai anche tu: il tuo benessere passa anche dalla tua barba! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *